Tu sei qui

Ammissioni

I candidati vengono valutati dalla Commissione di Concorso sulla base delle prestazioni scolastiche e del background, della pertinenza scientifica e attitudine alla ricerca all'interno del curriculum selezionato e di ogni altro ulteriore dato pertinente presentato nella domanda (come le pubblicazioni scientifiche, se presenti). Mentre la graduatoria dei candidati è per lo più guidata dai risultati accademici, viene presa in considerazione anche la pertinenza scientifica per l'ammissione.
I candidati che superano la selezione iniziale sono invitati a sostenere un colloquio con la Commissione di Concorso, alla Scuola IMT o tramite videoconferenza Internet standard, o attraverso qualsiasi altra procedura che consenta il contatto visivo con i candidati e la visualizzazione dei loro documenti di identità. I candidati che non hanno accesso alle strutture di videoconferenza possono condurre il colloquio presso un'ambasciata o un consolato italiano.
Durante il processo di valutazione, anche se raramente, la Commissione può proporre un curriculum diverso da quello scelto dal candidato.
 
Le pari opportunità sono garantite a tutti i candidati durante il processo di valutazione.