Prestigioso riconoscimento per giovane ricercatore della Scuola IMT Alti Studi Lucca

Giulio Bernardi, ricercatore di Psicologia Generale del Molecular Mind Laboratory (MoMiLAB) della Scuola IMT Alti Studi Lucca, è stato premiato con un Early Career Award dalla International Brain Research Organization (IBRO), la federazione globale delle organizzazioni neuroscientifiche fondata nel 1961 con lo scopo di promuovere e sostenere le neuroscienze a livello mondiale.

Il riconoscimento, conferito a giovani neuroscienziati che si sono particolarmente distinti per l'originalità e la rilevanza delle loro ricerche, viene assegnato da una commissione internazionale dopo una selezione fortemente competitiva. In questo modo il premio vuole favorire la carriera dei ricercatori più promettenti a livello internazionale, anche mediante un contributo economico a sostegno dello sviluppo del progetto di ricerca del vincitore.

Il Dott. Bernardi è stato premiato per i suoi studi sulla relazione tra regolazione locale del sonno nel cervello umano e comportamento sociale, e sui meccanismi che conducono all’emergere di esperienze coscienti in forma di sogni.

Wednesday, 11 September, 2019 - 10:02